Close

Caso di studio 1 - Enclosure HSM – Basato sul modello EC10-100-0

Il progetto :

L'idea era di sviluppare e progettare un involucro con la funzione di un mini computer, per le operazioni di manutenzione in loco.

Requisiti tecnici specifici:

Il cliente aveva sviluppato un'app per la manutenzione in loco presso gli stabilimenti industriali, che doveva essere integrata in un mini computer portatile, con un potente PCB (circuito stampato) con diversi connettori di ingresso / uscita. L'obiettivo era :

  • Progettare un involucro il più piccolo possibile, resistente agli urti durante il trasporto ed il maneggio in qualità di dispositivo portatile ;
  • Consentire un certo livello di sicurezza, relativo ai dati memorizzati sul PCB ;
  • Rispetto di un prezzo unitario molto basso, dovuto al mercato ;

Le soluzioni :

  • Abbiamo progettato la custodia rigorosamente attorno al PCB e le aperture per i connettori. Abbiamo inoltre progettato uno speciale taglio per il display collegato al PCB ;
  • Prendendo in considerazione la possibilità di impatto a causa del frequente trasporto e maneggevolezza, non abbiamo scelto nessuna finitura di vernice, ma materia prima resistente ai graffi ;
  • Abbiamo integrato delle fessure di ventilazione su uno dei pannelli laterali per disperdere il calore generato dal PCB anziché dal pannello inferiore in modo da non indebolire la robustezza della custodia ;
  • Per l’apertura / security access (HSM - Hardware Security Module) abbiamo progettato un meccanismo di apertura di sicurezza di primo livello ;

Il risultato :

Il cliente era soddisfatto del design sviluppato e del prototipo. I test applicativi sono stati convincenti. Il prezzo unitario per le produzioni in volume era inferiore a 12 €.

L'estetica :

Una custodia in plastica progettata su misura al 100% e basata sul modello: EC10-100-0 :



Caso di studio 2 – Custodia per carta RFID

Il progetto :

L'idea era di sviluppare e progettare un involucro per un dispositivo che rilevasse la presenza di una carta RFID in un veicolo per consentire l'avvio del motore. Questa funzione è installata in veicoli condivisi noleggiati.

Requisiti tecnici specific:

  • La custodia deve essere montata facilmente in un veicolo.
  • La carta RFID deve essere custodita fermamente e resistere a qualsiasi vibrazione del veicolo, ecc., Ma deve essere facilmente inserita e disinserita senza alcuno sforzo.

Le soluzioni :

  • L'attenzione principale è stata posta sulla posizione della scheda RFID.
  • Spazio limitato all'interno del contenitore, esclusa l'opzione di un limitatore di flusso.
  • Abbiamo quindi sviluppato una chiave speciale nella forma della scanalatura che guida la scheda, che ha rallentato e limitato il flusso allo stesso tempo.

Il risultato :

Il cliente era soddisfatto del design sviluppato e del prototipo di campione. I test applicativi sono stati convincenti. L’aderenza della scheda è stata convalidata dopo diversi test in diverse condizioni.

L'estetica :

Una custodia in plastica progettata su misura al 100% e basata sul modello: EC10-100-0 :